Novità

MF 3709 AL ammesso alle fasi finali del premio Tractor of The Year 2020

Massey Ferguson, marchio mondiale di AGCO (NYSE:AGCO), è lieta di annunciare per il modello MF 3709 AL da 95 CV l’ammissione alle fasi finali del premio Tractor of the Year 2020 nella categoria “Migliore trattore specializzato”, presentata il 10 novembre durante una speciale cerimonia in occasione della fiera Agritechnica di Hannover (Germania).

“Siamo sempre onorati quando uno dei nostri trattori viene nominato per le fasi finali di questo prestigioso riconoscimento. La nomina, infatti, viene da una giuria composta da 25 giornalisti tecnici di tutta Europa e il fatto che questi esperti, conoscitori di ogni innovazione nel settore dei macchinari agricoli, abbiano considerato il nostro MF 3709 AL meritevole di partecipare alle finali è per noi motivo di grande orgoglio” ha dichiarato Thierry Lhotte, Vice Presidente e Direttore Generale, Massey Ferguson Europa e Medio Oriente.

Macchina specializzata ma versatile, ideale per il lavoro in montagna

Il modello MF 3709 AL da 95 CV è la punta di diamante della gamma MF 3700 AL, progettata appositamente per coniugare stabilità e comfort e offrire avanzate specifiche a chi lavora su terreni montani e difficili, sul campo e nell’azienda agricola. Questo trattore è anche l’ideale per lavorare nei vigneti a filari larghi, nei boschi, nelle aree pubbliche e negli ambiti urbani.

I modelli sono tutti dotati dell’elevata specifica “Efficient” di Massey Ferguson per trattori specializzati che include una maggiore portata dell’impianto idraulico, uno speciale joystick elettronico multifunzione nonché sollevatore e distributori, anch’essi a comando elettronico.

La cabina, larga 1,4 m, è comoda e spaziosa e viene offerta in due versioni per soddisfare ogni esigenza operativa. La versione standard, con pavimento piatto, ha un’altezza di 2,53 m, ma specificando l’opzione degli pneumatici a basso profilo 420/85 R30, è possibile scendere ad appena 2,44 m.

Tutti i modelli MF 3700 AL montano un motore lineare a quattro cilindri da 3,4 litri che non richiede l’utilizzo di AdBlue. In base al modello, il motore eroga potenze di 75 o 85 CV e, sull’MF 3709 AL, 95 CV.

Su tutti i modelli è presente la trasmissione PowerShuttle 24/12 con SpeedShift di Massey Ferguson. Questa avanzata trasmissione a due velocità powershift consente il cambio marcia su otto rapporti e tre gamme mediante il semplice azionamento di pulsanti posizionati sulla leva del cambio.

Lo speciale joystick MultiFunction offre un controllo completo della trasmissione e dell’impianto idraulico. Posto sulla consolle di destra, il joystick aziona il sollevatore anteriore, i distributori e le funzioni di trasmissione, tra cui l’inversione del senso di marcia, le posizioni powershift e un pulsante per il disinnesto della frizione.

Il robusto chassis e il sollevatore a tre punti da 3 t ad azionamento elettronico permettono alla Serie MF 3700 AL di offrire eccellenti prestazioni sul campo. La dotazione standard prevede una PTO 540/540E, ma è possibile specificare numerose opzioni per l’azionamento di attrezzi diversi, inclusi quelli che necessitano di una PTO a velocità di avanzamento. La portata massima di 95 litri/min dedicata all’impianto idraulico ausiliario garantisce una performance sufficiente per azionare tanto il caricatore quanto gli attrezzi più moderni. I due distributori elettroidraulici standard possono (in opzione) diventare quattro, montati, se lo si desidera, in punti ventrali della macchina, sia anteriormente che posteriormente.